DORDE TOMCIC ultimo innesto nel roster rossoblù

Dorde Tomcic classe 2001

Il Basket Cecina chiude il roster per il prossimo campionato di serie B con un promettente atleta serbo classe 2001, Dorde Tomcic che nelle ultime tre stagioni ha disputato i campionati giovanili di Eccellenze nella società VIS Ferrara 2008 con numeri di buon livello sia come punti che rimbalzi. Ala grande di ruolo, va a completare il pacchetto lunghi che già contava Banti, Salvadori e Filahi. Dorde ha iniziato a giocare a 12 anni nelle file del Vrbas e nella stagione 2017 / 2017 si è trasferito nel settore giovanile della VIS Ferrara, dal quel è stato prelevato in questi giorni dalla formazione rossoblù. Tra i confermati del roster della scorsa stagione anche il rientrante Andrea Barontini e Anoir Filahi, ed i giovani del vivaio Daniele Marrucci, Michael Del Monte, Enrico Trassinelli e Guido Pellegrini.

Ecco le sue prime parole da nuovo componente della compagine cecinese.

  1. Benvenuto a Cecina, Dorde; quarto anno in Italia e dopo 3 stagioni nel settore giovanile, un passo in avanti con il passaggio ad una formazione che disputata il terzo campionato italiano, la serie B. Quali sono le motivazioni del tuo arrivo a Cecina ??

R – Sono venuto a Cecina perché dopo tre anni nel settore giovanile di Ferrara mi sento pronto per fare qualcosa di più; le condizioni per migliorare mi sembrano molto buone ed io sono pronto a  lavorare intensamente tutti i giorni per migliorare, sapendo che ci sono buone condizioni di partenza.

D: Ti inserisci in un roster molto giovane con 19enni e 18enni. Questo dovrebbe darti modo di entrare subito in sintonia con il gruppo, che conta 8 nuovi innesti. Cosa pensi di questo trasferimento ??

R- Anche questa secondo me e una cosa molto importante perché avere tanti giovani compagni nel gruppo mi potrebbe tanto aiutare nell’adattamento sia al nuovo luogo dove mi troverò che al campionato senior che vado ad iniziare.

D- Dall’Emilia alla Toscana, un cambio di regione che ti porta sul mare. E’ un ambiente che già conoscevi ed hai mai giocato contro formazioni di questa regione ??

R – Direi che la vita in una località sul mare è una nuova cosa per me; sono molto curioso di scoprire come mi potrò trovare a Cecina. Contro squadre toscane io non ho mai giocato, però ho visto i miei compagni in alcune partite e questo mi ha fatto capire la buona qualità delle squadre di questa regione.

D- Il girone a della serie B oltre ai classici ed infuocati derbies toscani, porta trasferte lunghe sia in Piemonte che in Sicilia. Ti senti pronto per questo gradino superiore come impegno ??

R – Si sono pronto, mi piace molto viaggiare, e più partite dobbiamo disputare, meglio è; il dove non è importante, darò sempre il massimo su ogni parquet.

D- Infine un messaggio per il tuo nuovo pubblico

R – Voglio salutare tutti tifosi, voglio dire da parte mia che sono pronto fare tutte le cose che sono necessarie, secondo le mie massime possibilità per aiutare i compagni e la squadra ad arrivare il più lontano possibile in questo campionato. Per questo chiedo a tutti i tifosi di riempire gli spalti del palazzetto ed essere il nostro sesto giocatore.

facebooktwittermailfacebooktwittermail