SERIE B: Primo Maggio di fuoco a Borgosesia

Valsesia 2

Tre giorni dopo la sconfitta di misura in gara 1, Paradù Tuscany Ecoresort Basket Cecina torna a Borgosesia per disputare gara 2 sul parquet del PalaLoroPiana, in programma alle 18.00 del 1 maggio. Una gara che riveste grande importanza per non tornare a Cecina con le spalle al muro in vista di gara 3 di domenica prossima e per mettere maggiore pressione sulle spalle dei giocatori di coach Bolignano. Come ampiamente detto da coach Russo in gara 1 ai rossoblù è mancata la continuità durante l’arco dei 40 minuti, in quanto a sprazzi sono stati capaci di giocate positive sia in difesa che in attacco, chiudendo la gara con una valutazione favorevole per 87 – 75 che però non si è tradotta in un successo. A pesare al termine dei 40 minuti di gioco, oltre al canestro a 1 secondo dalla fine, è stata anche la differenza tra le palle perse e recuperate, 14 – 3 per i rossoblù e 10 – 8 per Valsesia, che deve senza dubbio essere migliorata. In alcuni frangenti della gara la difesa cecinese ha lasciato troppa libertà per i tiratori dall’arco della formazione avversaria, che ha chiuso con 9 triple realizzate sulle 32 tentate, contro le 6 / 22 dei rossoblù, che hanno invece tentato un maggior numero di conclusioni da dentro l’arco, avendo anche una migliore percentuale. Valsesia ha anche trovato protagonisti inaspettati come Pisoni e Ouro Bagna, nella giornata negativa di Panzieri e Gloria e lo stesso Quartuccio ha realizzato un punteggio superiore alla sua media stagionale trovando anche delle conclusioni fortunose. Per la difesa di Paradù Tuscany Ecoresort Basket Cecina quindi una sfida importante e da vincere in questa occasione per tornare al PalaPoggetti sul punteggio di 1 – 1. La gara sarà arbitrata dai signori Bonotto e Cassinadri.

facebooktwittermailfacebooktwittermail