Bella riuscita per l’operazione #iogiococonilfischio

IMG-20181217-WA0001

Importante iniziativa del Basket Cecina in collaborazione con la FIP nell’ambito del progetto #iogiococonilfischio che serve per avviare i ragazzi all’arbitraggio ma soprattutto per far capire sia ai giovani cestisti ed ai loro genitori l’importanza del rispetto per un ruolo, quello dell’arbitro di basket, sempre molto complicato. Nelle giornate di sabato 15 e domenica 16 dicembre si sono tenute presso il PalaPoggetti due lezioni alle quali hanno presenziato sia all’inizio che alla fine anche i genitori dei ragazzi impegnati. Durante queste lezioni, ognuna della durata di 3 ore, sono stati dati i primi rudimenti dell’arbitraggio come la posizione da tenere sul parquet, le segnalazioni per il tavolo, etc, e si sono disputate anche delle minipartite nelle quali venivano scambiati i ruoli tra giocatori, arbitri ed ufficiali di campo. Le lezioni, alle quali hanno partecipato in totale 36 ragazzi delle leve 2005 – 2006 e 2007, sono state tenute dal formatore degli arbitri Claudio Indrizzi e dal formatore minibasket Michele Bottari, con la collaborazione degli arbitri cecinesi Giacomo Fabbri, Alberto Volpi e Azzurra Benenati. Ecco i nomi dei partecipanti: Pietro Ticà, Lorenzo Cellini, Lorenzo Guazzini, Filippo Cosimi, Tommaso Bruci, Tommaso Daniele, Alessandro Di Lallo, Tommaso Del Monte, Gea Biondo, Caterina Cagiada, Alessio Derjai, Aligandì Benegas, Sabian Sabli, Niccolò Verani, Davide Poggetti, Mattia Morelli, Francesco Amadori, Brando Boldrini, Marco Cipriani, Fabio Tatani, Marco Dalle Ave, Enea Bonocore, Edoardo Giusti, Mattia D’Amico, Lapo Parietti, Samuele Prescendi, Francesco Beqiri, Achille Vergottini, Damiano Meoni, Cesare Marchetti, Gabriele Patisso, Giulio Rotelli, Elton Tirana, Zeno Tamburini, Mauro Pepaj, Alessio Sgherri. I partecipanti a questi corsi saranno successivamente impiegati sia nelle partite casalinghe che nei tornei organizzato dalla società.     

facebooktwittermailfacebooktwittermail