La seconda gara stagionale giocata al Modigliani Forum di Livorno si risolve in un bis della prima con i rossoblù di Russo che incassano una sonora sconfitta anche dalla Pielle Livorno. Una gara che in pratica non è mai esistita, fin dai primi momenti, con la formazione labronica che è stata brava ad individuare i punti deboli della Sintecnica ed a colpirli con efficacia, mettendo in crisi un gruppo che in questo momento non ha il morale giusto per affrontare le battaglie proposte dal campionato. I 40 minuti di gioco hanno mostrato una formazione rossoblù molle in difesa e sprecisa in attacco dove ha chiuso la gara con il 35% da 2 punti e con il 12% da oltre l’arco, con un misero 26 di valutazione di squadra, metà del già basso punteggio finale. I rossoblù sono stati capaci di realizzare al massimo 16 punti nel primo quarto e hanno perso anche la gara ai rimbalzi, 43 – 32, con i livornesi che hanno giocato con giudizio sfruttando la serata eccezionale di Campori, perfetto al tiro con 34 punti frutto di un 11 / 11 da 2 punti e un 4 / 4 da tre punti, praticamente infermabile da parte della difesa cecinese. Dopo un primo quarto da 23 – 16 all’intervallo il vantaggio della Pielle era già salito a 21 punti e si è dilatato anche dopo l’intervallo, senza che ci siano stati segnali di reazione da parte dei ragazzi di Russo. La sosta del campionato per la disputa della Coppa Italia concede ora due settimane di tempo a staff tecnico e squadra per cercare di rimettere a posto le cose in vista dell’incontro casalingo contro la Robur Varese del 20 marzo, altra tappa importante per il proseguo del campionato per cercare di conquistare la migliore posizione possibile in vista dei playout.

 

Pielle Livorno                       89

Sintecnica Basket Cecina   52

 

Parziali: 23-16, 26-11, 24-14, 16-11

Progressivi: 23-16, 49-27, 73-41, 89-52

Sintecnica Cecina: Banchi, Milojevic 4, Fioravanti 15, Guerrieri 7, Pistillo 8, Sperduto 11, Czoska,  Zanini 4, Pellegrini, Ragagnin 3. Allenatore: Russo – Ass. Elmi

Pielle Livorno: Iardella 1, Fin 11, Paoli 3, Campori 34, Tempestini 9, Lemmi 15, Lenti 7, Salvadori5, Di Sacco 2, Drocker 2. Allenatore: Da Prato – Ass. Belletti

Arbitri: Gallo di Monselice e Zancolò di Casarsa della delizia.

FacebooktwittermailFacebooktwittermail