La Sintecnica Basket Cecina conquista i primi due punti stagionali sul parquet del PalaPoggetti battendo la Sangiorgese per 90 – 84, risultato che forse non rispecchia totalmente la differenza tra le due formazioni, con i rossoblù che dopo aver raggiunto anche il + 20 a metà dell’ultima frazione lasciano troppo spazio alle folate dei ragazzi di Roncari nei minuti finali. La Sintecnica ha costruito il successo in gran parte nel terzo quarto, dopo che all’intervallo le due squadre erano divise solo da 3 punti, portando 4 giocatori in doppia cifra e segnando con percentuali migliori rispetto agli avversari sia dal campo che dalla lunetta e pareggiando il conto ai rimbalzi contro una formazione giovane e fisica nella quale il top scorer è stato l’ex rossoblù Turini, ma hanno brillato anche i ventenni Alessandrini e Voltolini. In casa Basket Cecina solida prova di Banchi che ha messo a segno una doppia doppia in punti ed assist, ottima risposta da parte di capitan Pistillo che dopo l’intervallo con 4 triple ha riscattato un avvio condito dai falli, e prima doppia cifra stagionale sia per Fowler, che ha aperto la sfida con una tripla dopo soltanto 6 secondi di gioco ed ha chiuso poi con 5, e per Zanini, ottimo anche ai rimbalzi. La cronaca della gara vede come detto l’immediato vantaggio rossoblù, poi un break favorevole agli ospiti che raggiungono anche gli 8 punti di vantaggio, ma il finale di quarto vede la Sintecnica trovare il vantaggio seppur minimo. Gioco e punteggio in altalena ad inizio seconda frazione, con i cecinesi che lasciano spazi alle conclusioni da fuori dei lombardi ma attaccano bene l’area ospite, riuscendo ad aggiudicarsi il parziale e andando negli spogliatoi con il + 3. Il terzo quarto è quello che vede la Sintecnica fuggire a raggiungere la doppia cifra di vantaggio, anche grazie alle triple in sequenza di Fowler e Pistillo per il + 13 all’ultimo mini intervallo. L’ultima frazione si apre ancora nel segno rossoblù che trovano ottime conclusioni sia da sotto che da fuori e si portano sul + 20 dopo 3 minuti. Nel finale la reazione dei ragazzi di Roncari, accoppiata ad alcune sviste difensive permette poi alla Sangiorgese di chiudere il match sul – 6. Il prossimo turno vedrà i rossoblù in trasferta ad Alba sul campo di una delle formazioni finora imbattute.

 

Sintecnica Basket Cecina 90

Etrusca San Miniato 84

Parziali: 21-20, 26-24, 29-19, 14-21

Progressivi: 21 – 20, 47 – 44, 76 – 63, 90 – 84

Sintecnica Cecina: Banchi 21, Milojevic 19, Artioli 5, Guerrieri 3, Pistillo 12, Fowler 17, Czoska, Segala, Zanini 3, Ticà, Pellegrini, Ragagnin. Allenatore: Russo – Ass. Elmi

Sangiorgese Basket: Turini 22, Voltolini 21, Alessandrini 17, Fragonara 8, Cassinerio 7, Angelucci 4, Dushi 4, Bargnesi 1, Melchiorri, Codato, Toso, Baggi. Allenatore: Roncari

Arbitri: Marcelli e Faro di Roma.

FacebooktwittermailFacebooktwittermail