Il ritorno sul parquet del Basket Cecina a distanza di quasi un mese dall’ultima gara ufficiale disputata non ha riservato gioia ai rossoblù, con la capolista Vigevano che è passata al PalaPoggetti per 69 – 71 al termine di una partita comandata per circa 30 minuti dalla formazione di Russo che i lombardi hanno svoltato grazie ad una difesa molto fisica ed a qualche fischio quantomeno discutibile. Le due formazioni si sono presentate in campo entrambe senza il play titolare, Banchi per i rossoblù e Procacci per Vigevano, ma mentre gli ospiti avevano recuperato in extremis l’esperto Mercante che alla fine si è rivelato preziosissimo con le sue triple nell’ultima frazione, la Sintecnica doveva fare a meno anche di Czoska e Pellegrini ed aveva in panchina Guerrieri, rientrato senza nessun allenamento precedente, e Milojevic che ha giocato soltanto 8 minuti per i problemi di falli dei compagni. Nel primo quarto di gara si è giocato a basket e i rossoblù hanno mostrato buone cose, anche con il neo arrivato Fioravanti, che è stato comunque costretto a restare sul parquet per 33 minuti all’esordio con i nuovi compagni. Il primo quarto si è concluso con la Sintecnica avanti 29 – 17, poi la difesa ospite è salita di colpi e per i rossoblù la partita è divenuta più ostica, con il vantaggio diminuito all’intervallo sul 43 – 32. La svolta ad inizio terzo quarto con un parziale favorevole a Vigevano che ha messo la partita sul punto a punto e rossoblù avanti di soli 4 punti al termine della frazione. L’ultimo quarto è stata una vera e propria battaglia anche con qualche colpo proibito che non è stato però sanzionato e nel finale un canestro di Ferri, miglior marcatore della squadra ospite in stagione che ha messo a segno i due soli punti della sua gara, e uno di Rossi, hanno dato il successo agli ospiti. Per la Sintecnica un finale amaro e lo sguardo già rivolto alla prossima sfida che la vedrà impegnata nell’ultima di andata sul parquet del Palatenda di Piombino.

 

Sintecnica Basket Cecina   69

USE Empoli                           71

Parziali: 29-17, 14-15, 13-20, 13-19

Progressivi: 29-17, 43-32, 56-52, 69-71

Sintecnica Cecina: Milojevic, Artioli 13, Fioravanti 5, Pistillo 9, Sperduto 30, Guerrieri, Ticà, Bartoli, Zanini 7, Ragagnin 5. Allenatore: Russo – Ass. Elmi

Basket Vigevano: Ferri 2, Tagliavini, Radchenko, Mercante 12, Rosa, Giorgi 8, Gatti 17, Rossi 13, Kanth, Peroni 19. Allenatore: Piazza – Ass. Veneroni

Arbitri: Fiore di Salerno e Roberti di Napoli

FacebooktwittermailFacebooktwittermail