La prima gara casalinga del girone di ritorno porta sulle tavole del PalaPoggetti la formazione piemontese del Basket Oleggio, attualmente in 12esima posizione in classifica con 12 punti ma con una gara in più disputata rispetto alla Sintecnica Basket Cecina. Rispetto alla gara che si è disputata nel girone di andata entrambe le formazioni hanno qualche cambiamento nel roster con gli ingressi di Sperduto e Fioravanti nella Sintecnica e le uscite di Fowler e Segala e quella di Colussa nella formazione di Pastorello, mentre è uscito Maresca. Nell’ultima di campionato Oleggio ha ottenuto un successo di misura sulla Sangiorgese, in una gara a basso punteggio, 55 – 53 con una tripla realizzata da Giampieri a pochi secondi dalla fine. La squadra ospite ha inserito nel suo roster cinque giocatori nuovi con la voglia di confermarsi in categoria dove sta facendo bene da anni. Per Pastorello sono cinque finora i giocatori in doppia cifra media, con Riva che è il più prolifico con 12,8 ppg, seguito da Giampieri con 12,6, mentre nella cattura dei rimbalzi spicca Negri, con 7,9 a partita.  Per i rossoblù di coach Russo, che all’andata dopo una bella rimonta dovettero lasciare il successo ai piemontesi per 2 soli punti di differenza, la partita con Oleggio apre una serie di incontri che potrebbero far fare un salto in avanti in classifica, anche se la squadra li affronta senza due pedine importanti come Banchi e Artioli, assenti già domenica scorsa a San Miniato. Per i rossoblù di prospetta quindi un super lavoro con minutaggi più ampi della media stagionale e la necessità di stringere le maglie difensive oltre che di correre in contropiede appena possibile. La gara è in programma alle 18.00 del 30 gennaio e sarà diretta dai signori Gallo di Monselice e Zancolo di Casarsa della Delizia.

FacebooktwittermailFacebooktwittermail