La terza di ritorno proponeva ai rossoblù un incontro difficilissimo contro la seconda in classifica,
l’Etrusca San Miniato e tale si è rivelato. Grande attenzione difensiva ed agonismo sul parquet con
parità al 40esimo a quota 71 e la necessità di ricorrere ad un overtime, al termine del quale la
formazione di Barsotti si è imposta per 82 – 84. Una gara nella quale i rossoblù sono stati in
vantaggio per 26 minuti contro i 14 di San Minato, che ha visto 12 cambi di guida nel punteggio,
oltre ad 8 situazioni di parità e sostanziale parità anche nelle statistiche, sia al tiro che ai rimbalzi,
nelle palle perse e negli assist, con la vittoria che sarebbe stata meritata qualunque fosse la
squadra che si aggiudicava i 2 punti in palio. Il Basket Cecina fornisce una prova di spessore e vince
nel conteggio della valutazione complessiva, 90 – 83, e mette in mostra un Turini stellare che ne
mette 40 con una valutazione di 41 grazie anche ai 9 rimbalzi catturati ed alle 4 stoppate date.
Nelle file di San Miniato Benites conferma di essere in un ottimo momento di forma e ne mette 25
partendo dalla panchina, così come dalla panchina parte Tozzi che ne segna 21, dopo i soli 2 del
primo quarto. San Miniato è andata più spesso ad attaccare il ferro, ma nell’overtime ha trovato
anche dei buoni canestri da tre punti con grande circolazione di palla, non commettendo
nemmeno un fallo nei 5 minuti finali, anche per il calo di incisività dei rossoblù vicino a canestro.
Una partita che nei primi due quarti è andata avanti con vari parziali favorevoli all’una e all’altra
formazione, con un massimo vantaggio di + 11 per il Basket Cecina e di + 7 per San Miniato, poi
dopo l’intervallo la partita è stata molto più equilibrata con vantaggi risicati e Tozzi che ha
pareggiato a 2 secondi dal termine dopo due liberi messi a segno da Gay. Ora testa per entrambe
le squadre al turno infrasettimanale con Russo ed i suoi ragazzi che giocheranno giovedì sera alle
20.30 sul parquet di Alba, uscita vincente dal derby sul parquet di Oleggio.

Basket Cecina 82 – Etrusca San Miniato 84 d.t.s.

Parziali: 22-13, 15-23, 16-18, 18-17, 11-13
Progressivi: 22-13, 37-36, 53-54, 71-71, 82-84

Basket Cecina: Gay 18, Tomcic, Gnecchi, Barontini, Turini 40, Guaiana 6, Banti 8, Filahi, Salvadori
10, Pistillo, Trassinelli. All, Russo, Ass. Pio – Elmi
Etrusca San Miniato: Carpanzano 14, Enihe 7, Neri 8, Ciano, Benites 25, Moretti, Regoli, Morciano
6, Caversazio, Capozio 2, Quartuccio 1, Tozzi 21. All. Barsotti, Ass. Carlotti – Miniati

Arbitri: Marzo e Schena.

FacebooktwittermailFacebooktwittermail