Domenica arriva Monsummano!

Cecina Monsummano

Nella quarta giornata di ritorno la GR Services Basket Cecina torna a calcare il parquet del PalaPoggetti in una sfida tutta Toscana contro la Pallacanestro Monsummano di coach Andrea Niccolai. La formazione della Valdinievole si presenta a Cecina con il settimo posto in classifica che le garantirebbe la partecipazione ai playoff. Monsummano ha interrotto nelle ultime due giornate una splendida serie positiva, perdendo prima in trasferta contro Cento e poi in casa contro Oleggio, ma si presenta vogliosa di riprendere la sua corsa e con qualche variazione rispetto alla gara di andata. Rilasciato infatti Camerini, Niccolai ha avuto a disposizione dall’inizio del girone di ritorno il pivot livornese ed ex rossoblù, Fabio Vannini, che aveva giocato con Monsummano anche nella scorsa stagione, ed aveva iniziato l’annata con la Pallacanestro Empoli. Ricordando la gara dell’andata, che fu molto combattuta e si risolse con il successo rossoblù solo nell’ultimo quarto, la GR Services si attende una gara spigolosa, con la formazione di Monsummano capace di molte variazioni difensive nel corso della gara con uso anche di zone particolari. In casa GR Services in settimana c’è stato l’arrivo di un nuovo giocatore, il 21enne livornese Giacomo Dell’Agnello, figlio d’arte e soprattutto giocatore molto grintoso e determinato, tornato vicino a casa dopo aver giocato la prima parte di stagione a Martinafranca. Con lui si va a completare il reparto lunghi cecinese, aumentando nello stesso tempo anche l’intensità degli allenamenti settimanali. L’arrivo di Dell’Agnello conferma la linea societaria e dello staff tecnico di puntare su giovani vogliosi e di qualità. Per la partita con Monsummano torna a disposizione anche Giovanni Bruni, nella scorsa partita in panchina solo per onor di firma e pronto per dare il suo contributo alla gestione del gioco in casa GR Services. Per la formazione ospite, che nella gara contro Oleggio ha sbattuto contro le difese a zona ed il ritmo compassato ordinato da coach Vescovi, c’è da verificare la presenza del veterano Scarone, assente contro i piemontesi. Come per la partita di andata coppia arbitrale toscana, composta da Battista di Firenze e Venturini di Capannori. Palla a due nel consueto orario delle 18.00 di domenica, aspettando il consueto apporto del pubblico rossoblù.

Uff.Stampa Basket Cecina

facebooktwittermailfacebooktwittermail