La Sintecnica Basket Cecina torna ancora una volta a mani vuote dal Piemonte, battuta dalla formazione della Langhe Roero Basket per 89 – 86, al termine di 40 minuti che hanno visto, come nel turno precedente ad Oleggio, una rimonta rossoblù dopo l’intervallo, quando i ragazzi di Russo erano sotto per 55 – 44 con una seconda frazione da 31 punti. Al rientro sul parquet la formazione di casa è riuscita anche a raggiungere un vantaggio di 18 punti ma i rossoblù non hanno mai mollato e sono rientrati grazie alla difesa oltre che ai tiri da oltre l’arco, segnati con buona percentuale. Sintecnica anche sul – 2 senza però mai riuscire a passare in vantaggio e chiusura sul – 3 dopo aver avuto anche la possibilità di pareggiare alla fine con il tiro di Banchi che però non ha centrato il bersaglio. Rimangono dunque due sensazioni in casa cecinese, quella di aver concesso troppo difensivamente nei primi due quarti, 55 punti contro i 34 dei due quarti finali, e quella del grande cuore di una squadra sicuramente in crescita che è ora attesa da un filotto di partite impegnative ad iniziare da quella di domenica prossima al PalaPoggetti contro la Paffoni Omegna, per proseguire poi con i derby con le due formazioni livornesi. In casa rossoblù tre giocatori a quota 20 punti segnati, Pistillo, Banchi e Milojevic, con anche Artioli in doppia cifra, mentre nella formazione di Jacomuzzi, oltre a Danna, Antonietti e Tarditi, anche Perez si è messo in doppia cifra portando 16 punti importanti alla causa.

 

Langhe Roero Basket 89

Sintecnica Basket Cecina 86

Parziali: 27-17, 31-25, 17-19, 17-23

Progressivi: 27 – 17, 55 – 44, 72 – 63, 89 – 86

Sintecnica Cecina: Banchi 20, Milojevic 20, Artioli 12, Guerrieri 1, Pistillo 20, Fowler 9, Czoska, Segala, Zanini 2, Ragagnin 2, Pellegrini. Allenatore: Russo – Ass. Elmi

Langhe Roero Basket – Danna 21, Tarditi 20, Perez 16, Antonietti 13, Castellino 8, Tiberti 5, Cravero 3, Cortese 3, Prunotto, Cagliero. Allenatore: Jacomuzzi

Arbitri: De Bernardi e Ferrero Regis di Torino.

FacebooktwittermailFacebooktwittermail