Dopo lo sfortunato epilogo della passata stagione agonistica, torna in campo al PalaPoggetti la Sintecnica Basket Cecina. Ospiti sul parquet cecinese i fiorentini della Olimpia Legnaia, squadra militante in serie C Gold, i rossoblù si presentano con un paio di settimane di duro lavoro in palestra, lavoro principalmente impostato sulla preparazione fisico/atletica dei ragazzi di Roberto Russo. Partenza spumeggiante per le due formazioni, con trame di gioco intenso e veloce che permette di chiudere la prima frazione con un punteggio alto 30-20. Con lo scorrere dei minuti chiaramente questa intensità e velocità è andata pian piano scemando, i carichi di lavoro in questo precampionato sono piuttosto alti per le due formazioni, comunque con qualche pausa più meno lunga la qualità del gioco non è mai andata scemando. In difesa mancano quei meccanismi che permettano di muoversi all’unisono, non poteva essere diversamente visto il poco tempo di lavoro assieme, ma anche qui non è mancata mai l’intensità e la volontà di essere presenti su ogni palla conquistabile. Insomma a mio avviso la strada è quella giusta appena si riuscirà a raggiungere quell’intesa che permetterà a tutti i componenti di parlare lo stesso basket, di essere una squadra, assicureremo ai nostri tifosi un buon basket che ci porterà sicuramente verso gli obbiettivi prefissati.

FacebooktwittermailFacebooktwittermail