Niente da fare per il Basket Cecina nella nona giornata di andata che vedeva i rossoblù impegnati in trasferta, al Pala Coverciano, contro la capolista Pino Firenze. I rossoblù hanno subito una netta sconfitta, 77 – 49, con i fiorentini che hanno fatto vedere immediatamente le loro potenzialità chiudendo a + 10 la prima frazione di gioco dopo un avvio nel quale Salvadori e compagni erano riusciti a stare a contatto degli avversari nelle prime fasi della gara con vantaggio 10 – 9 per i padroni di casa dopo 5 minuti. Nella seconda metà del primo quarto invece l’allungo della formazione di Niccolai è stato importante, anche grazie alle realizzazioni da sotto di Cuccarolo, e nel secondo quarto quando si è messo in moto Poltroneri lo svantaggio dei rossoblù è arrivato ben presto a superare quota 20, con il tabellone che all’intervallo diceva 50 – 24. Vantaggio che è rimasto praticamente immutato a fine gara con entrambi i tecnici che hanno dato spazio a tutti gli effettivi a loro disposizione. Il Basket Cecina ha pagato le scarse percentuali nel tiro da 2 punti anche per la difesa molto aggressiva dei fiorentini, e le palle perse, 20, oltre ad essere meno efficace a rimbalzo. Una gara la cui difficoltà era nota e che i rossoblù hanno affrontato con molta voglia all’inizio, ma che poi ha visto smarrire la strada del canestro aprendo il campo ai contropiede dei ragazzi di Niccolai che con questa gara si riprendono la testa della classifica in solitaria approfittando del turno di risposo di Omegna. Per il Basket Cecina c’è subito da mettere da parte i pensieri negativi per preparare un’altra sfida difficile, quella di domenica prossima in casa contro il Green Basket Palermo.

Pino Firenze 77 – Basket Cecina 49

Parziali: 27-17, 23-7, 14-8, 13-17

Progressivi: 27-17; 50- 24, 64-32, 77-49

Basket Cecina: Gay 9, Tomcic 4, Barontini, Vavoli 1, Guaiana 4, Banti 2, Sabatino 2, Salvadori 9, Pistillo 14, Trassinelli 4. All, Russo, Ass. Pio – Elmi

Pino Firenze: Milojevic 9, Borsetti, Marotta, Bargnesi 2, Berti 1, Passoni 5, Filippi 12, Tintori 12, Avellini, Cuccarolo 12, Poltroneri 24, Forzieri. All. Niccolai. Ass All. Del Re

Arbitri: Di Luzio e Nonna.

FacebooktwittermailFacebooktwittermail