Definita la sua posizione in classifica nonostante il successo ottenuto contro legnano, per le contemporanee vittorie di Sangiorgese e Oleggio, la Sintecnica Basket Cecina accede ai playout con la penultima posizione cercherà di utilizzare al meglio le due partite rimanenti per presentarsi al meglio alla post season. La prima di queste è domenica prossima a Vigevano, in casa della seconda forza del campionato, che i rossoblù sfidarono al meglio nella gara di andata non riuscendo ad aggiudicarsi i 2 punti per una serie di fischi discutibili specialmente nell’ultima frazione e per alcune disattenzioni in una gara condotta per quasi 30 minuti, anche con vantaggio in doppia cifra. Vigevano è una formazione che fa della fisicità una delle sue armi migliori e questo è provato anche dal fatto che è la migliore difesa del campionato. Nell’ultima gara disputata hanno sbancato il PalaModigliani di Livorno imponendosi contro la Libertas per 59 – 66. Nelle file della formazione allenata da Piazza i migliori marcatori sono Peroni, Gatti, Giorgi e ferri, tutti in doppia cifra, mentre per i rimbalzi Gatti con 7,3 e Giorgi con 6,6 sono i migliori. In casa Sintecnica la settimana di allenamenti è servita per aumentare la conoscenza reciproca tra il gruppo dei giocatori ed il nuovo tecnico Sorgentone, che aveva preso le redini della formazione rossoblù soltanto a metà della scorsa settimana ed il cui arrivo ha certamente stimolato i giocatori.  La direzione della gara di domenica 1 maggio al PalaBasletta, con palla a due alle 18.00, è stata affidata ai signori Rubera di Bagheria e Licari di Marsala.

FacebooktwittermailFacebooktwittermail