La Sintecnica Basket Cecina chiude la serie delle gare di Coppa Toscana vincendo anche a Livorno sul parquet della Fides per 63 – 81. I rossoblù guidati da Andrea Da Prato si qualificano così per i quarti di finale della manifestazione che si svolgeranno nel mese di dicembre, quando affronteranno in casa La Spezia, che ha vinto il girone A e che milita nello stesso campionato, la C Gold. Un test, quello labronico contro la Fides, che i cecinesi hanno affrontato con il piglio giusto soltanto per un quarto, il terzo, riuscendo a segnare 35 punti in 10 minuti, dopo averne segnati 31 in totale nei primi due quarti, con un parziale di 9 – 0 che li ha mandati in vantaggio negli spogliatoi seppure con un piccolo scarto. Il terzo periodo ha visto anche un maggiore impegno difensivo, contro una squadra che ha lottato duramente fino all’intervallo, mettendo in campo tanta grinta, salvo poi arrendersi alla maggiore caratura tecnica della Sintecnica, che ora è attesa dall’esordio in campionato, sempre in trasferta al PalaTagliate di Lucca. In quella occasione sarà però necessaria maggiore continuità di prestazioni durante tutto l’arco della gara.

Fides Pallacanestro Livorno 63

Sintecnica Basket Cecina     81

Parziali: 18 – 16; 9 – 15; 17 – 35; 21 – 215

Progressivi: 18 – 16; 27 – 31; 44 – 66; 63 – 81

Il tabellino:

Sintecnica Basket Cecina: Ticà 1, Pellegrini, Bartoli, Mezzacapo, Guerrieri 5, Fattori 9, Bruni 12, Puccioni 10, Bracci 5, Pistillo 14, Turini 11, Pistolesi 14. All. Da Prato

Fides Pallacanestro Livorno: Botteghi, Lorenzini 2, Ciano 6, Stolfi 2, Massoli 13, Pistolesi, Bellavista, Mori 9, Paolini 5, Venditti 6, Dell’Agnello 10. All. Caverni.

Arbitri: Sposito e Marabotto di Pisa.