Il secondo turno del girone di ritorno vede la Sintecnica Basket Cecina impegnata in trasferta con la gara sul parquet di San Giovanni Valdarno contro la Sinergy che sarà disputata sabato alle 21.15, con la direzione dei signori Zanzarella di Siena e Massei di Arezzo. La formazione allenata da Giannetti si trova attualmente appaiata al Don Bosco Livorno all’ultima posizione in classifica e proprio contro la formazione livornese ha subito una battuta d’arresto nella prima di ritorno. I tre nuovi innesti della formazione aretina hanno confermato sinora il loro valore risultando i migliori marcatori della squadra, tutti in doppia cifra media, il centro croato Elez con 19,4 punti a partita, il bielorusso Banzevitch che lo insegue a breve distanza con 19,3 punti a partita e Volpe con 16,6. Nel resto del gruppo a disposizione di coach Giannetti spicca il play titolare Bianchi con una media di 8,5 punti per gara. Nella partita di andata, disputata al PalaPoggetti il Basket Cecina vinse nettamente, per 85 – 49, mettendo in ghiaccio il risultato sin dalle prime frazioni di gioco, contando soprattutto su una ferrea difesa sui più pericolosi tiratori avversari. Dopo il largo successo della prima di ritorno con Lucca, coach Da Prato vuole una conferma importante anche sul campo di San Giovanni, in vista di un girone di ritorno che si presenta molto combattuto. La formazione valdarnese ha conquistato tutti i suoi 6 punti sul parquet di casa, battendo anche una delle squadre di alta classifica, la Pallacanestro Prato, e cedendo solo nel finale di 2 punti, alla capolista Castelfiorentino, e quindi nella gara di sabato saranno necessarie grinta e concentrazione per portare a casa i due punti.