La seconda gara casalinga della Sintecnica Basket Cecina si conclude con il successo della formazione ospite della Pallacanestro Prato 2000 che ha meritato il successo avendo condotto per gran parte del match, trovando sempre delle buone giocate e mettendo in difficoltà la difesa rossoblù, che ha lasciato troppi spazi sia nel tiro da oltre l’arco che nei tagli a canestro. Dal canto suo la squadra di Da Prato ha comunque giocato fino alla fine riuscendo a mettere sotto pressione gli avversari, ma il 77 – 79 a tabellone alla fine dei 40 minuti è certamente il risultato giusto. Il primo quarto è partito con una sequenza di parziali con l’immediato 0 – 5 ospite subito ribaltato da quello dei rossoblù, poi un altro parziale 0 – 6 rintuzzato e gara che si è messa sul piano dell’equilibrio con il 24 – 26 della prima sirena che misurava esattamente quello che era accaduto sul parquet. Secondo quarto con entrambi gli attacchi che facevano più fatica e che si chiudeva sul 13 – 13 con una tripla fortunosa di tabella da parte degli ospiti proprio sulla sirena di metà gara. Squadre che continuavano a scambiarsi canestri nel terzo quarto con il vantaggio che non arrivava mai oltre i 6 punti, poi nell’ultima frazione Prato sale anche a + 8, ma i rossoblù non mollano con un ispirato Turini e si arriva alla volata finale quando le due palle perse dalla Sintecnica portano Prato sul + 5, ridotto poi al ì 2 finale da una tripla cecinese. In definitiva un assaggio molto importante di quello che è il clima del campionato di serie C Gold, che farà senza dubbio crescere i ragazzi cecinesi. Appuntamento al prossimo turno in casa del Basket Arezzo.

Sintecnica Basket Cecina    77

Pallacanestro Prato 2000   79

Parziali: 24/26 – 13/13 – 20/22 – 20/18

Progressivi: 24/26 – 37/39 – 57/61 – 77/79

I tabellini: Sintecnica Basket Cecina – Ticà, Pellegrini, Bartoli, Mezzacapo, Guerrieri 10, Fattori 8, Bruni 15, Puccioni 5, Bracci 4, Pistillo 9, Turini 24, Pistolesi 2. All. Da Prato, Ass. Paoli

Pallacanestro 2000 Prato – Manfredini 2, Forti, Mercogliano, Danesi 3, Magni 19, Staino 11, Ndoye, Pinelli, Smecca 3, Salvadori 11, Pacini 16, Mascagni 15, All. Pinelli.

 

Arbitri: Marinari di Cascina e Salvo di Pisa.