Messo subito da parte il successo con Imola di sabato scorso, per la Sintecnica Basket Cecina arriva il momento del secondo ed ultimo recupero casalingo contro Oleggio Basket, in programma alle 18.00 di oggi sul parquet del PalaPoggetti. Un match molto importante per la stagione dei rossoblù che avranno poi anche un’altra gara da disputare, mercoledì ad Alba, ma che vogliono ottenere i due punti che potrebbero garantire la salvezza sul parquet di casa. Per la formazione piemontese è invece l’ultima gara di stagione regolare, che è stata rinviata due volte proprio a causa del covid. La squadra allenata da Franco Passera ha i suoi uomini più rappresentativi in De Ros e Pilotti, entrambi sempre in doppia cifra media in campionato, e in Giacomelli, giocatore all-around, capace di giocare in più posizioni sul parquet e per il finale di stagione ha aggiunto anche il play Giancarli, già incontrato in questa stagione nelle file di Alessandria e capace di segnare una media di 9,5 punti nelle due gare giocate finora. Anche per Oleggio si tratta di una gara molto importante e decisiva per i playout, per cui si dovrebbe assistere ad una gara giocata con grande intensità da parte di entrambe le squadre. La Sintecnica ha ritrovato un buon apporto dal capitano Pistillo e da Bartoli che si va ad aggiungere a quello garantito dal gruppo anche nelle precedenti gare e lo staff tecnico rossoblù punta molto sulla forza di squadra mostrata anche nel meritato successo contro Imola. La gara contro Oleggio Basket sarà diretta dai signori Grappasonno di Lanciano e Bertuccioli di Pesaro. Le disposizioni relative all’emergenza coronavirus non consentono l’afflusso del pubblico ma per gli appassionati rossoblù c’è l’opportunità di seguire la partita tramite la video radiocronaca di 6.75 TV.   

FacebooktwittermailFacebooktwittermail