Basket Donoratico Vs Basket Vela Viareggio 69 – 76

 

Bravissimi i nostri ragazzi che sfoderano la prestazione più convincente dell’anno, fatta di grinta, carattere, corsa, difesa e ottime giocate offensive ma che si ritrovano a dover combattere per ben 34 minuti contro una difesa a zona 2-3 che è sicuramente inusuale, in categoria U14. Passando alla cronaca della partita, i nostri partono fortissimo pressando gli avversari e correndo molto in contropiede e creandosi così un discreto vantaggio che oscillava fra i 10 e i 12 punti senza che gli avversarti riuscissero a reagire. Poco oltre la metà del primo quarto il coach avversario decide che è giunta l’ora di passare a zona, ma nonostante questo i ragazzi di Pio e Manetti riescono a tenere alta l’intensità difensiva e la velocità in attacco fino quasi a metà gara, iniziando ad avere qualche giro a vuoto poco prima della pausa lunga (22 a 10 e 42 a 36 i due parziali). Nella terza frazione la zona degli ospiti e qualche disattenzione di troppo dei padroni di casa da origine ad un break a favore dei viareggini. I nostri non riescono a tenere ancora alto il ritmo e cedono alla “tentazione” del tiro da fuori e sbattono contro il muro difensivo viareggino subendo un parziale di 23 a 13 che porta l’inerzia a favore degli avversari. Nonostante il grande impegno dei nostri nel quarto quarto, gli avversari seppur stremati dopo una partita giocata solo da 7 dei 12 ragazzi a referto riescono a racimolare ancora energie per mantenere l’inerzia a loro favore fino al 69-76 finale che assegna la vittoria a Viareggio. La sconfitta, soprattutto per come è maturata, lascia un po’ di amaro in bocca perchè arrivata alla fine della miglior prestazione dell’anno dei ragazzi di Cecina e Donoratico, una prova difensiva di squadra davvero convincente accompagnata da una bella coralità offensiva, fatta di corsa e contropiede che si è inceppata solo grazie alla zona avversaria.
Bravi ragazzi e coach, continuando così le soddisfazioni arriveranno sicuramente.
Basket Donoratico: Borla, Sabli 5, Cipriani 3, Ulissi 2, Pescucci, Del Monte 4, Gennai 2, Tatani, Belli 2, Isoppo 2, Boldrini 19, Martinelli 30.

FacebooktwittermailFacebooktwittermail