Ultimi due turni di campionato per gli U15 eccellenza targati Basket Donoratico con una vittoria e una sconfitta contro due livornesi, avversarie “storiche”. Vittoria di sole due lunghezze in casa contro PIELLE Livorno per 78-75. Partono molto bene i nostri ragazzi, aggressivi a tutto campo e abbastanza precisi in attacco, riescono subito a mettere un distacco a due cifre con gli avversari. Coach Pio ruota velocemente tutti i 12 a disposizione e chiude con saldo positivo anche il secondo quarto andando al riposo lungo sul 45-24. Il ritono in campo del terzo quarto non è dei migliori ed i livornesi, cui va riconosciuto il merito di non aver mai mollato, dopo essersi avvicinati a soli 8 punti di distanza mettono paura per tutto l’ultimo quarto a Donoratico, portandosi anche a un solo possesso di distanza ma senza mai effettuare il sorpasso. Certe amnesie, sia difensive che offensive potrebbero risultare molto pericolose in altre circostanze e Coach Pio saprà sicuramente porre rimedio per le future prestazioni. Fuori casa, al PalaCosmelli di Livorno contro la corazzata US Livorno possono solo cercare di limitare i danni i nostri ragazzi, contro avversari molto forti imbattuti per tutta la stagione scorsa e anche in questo inizio di campionato un po’ atipico causa COVID. Nonostante questo i nostri ragazzi vanno in campo per fare bene senza timori ma l’atletismo avversario fa chiudere il primo quarto sul 33-13. Il vantaggio avversario si dilata nelle frazioni successive ma tutto sommato i nostri ragazzi “tengono botta” contenendo a -39 lo svantaggio che contro avversari di questa caratura può considerarsi soddisfacente. Buona la prova nella fase offensiva fino al 72-111 finale. Da segnalare, in queste due ultime giornate di campionato, l’inserimento di due 2007 cecinesi che sono stati chiamati a dar man forte in U15, Parietti Lapo e Pepaj Mauro che hanno già preso confidenza col campo con discreti minuti di gioco utili per la squadra ma che saranno anche sicuramente occasioni di crescita personale.

FacebooktwittermailFacebooktwittermail