Casa del Bombo BKC Vs Team 90 Grosseto     47-51

Alla fine di una combattutissima partita ha la meglio Grosseto sui ragazzi di coach Referendario targati La Casa del Bombo, superati solo nell’ultimo quarto dopo aver condotto tutta la partita senza mai dare il colpo di grazia. I primi tre quarti sono scorsi sul sostanziale equilibrio ma sempre comunque con Cecina in controllo, con un vantaggio che oscillava fra i 3 e gli 8 punti. Vantaggio frutto di un dominio a rimbalzo e di una sostanziale precisione in attacco, ma con Grosseto che faceva molto male con un pressing aggressivo tutto campo che raddoppiava e talvolta triplicava i portatori di palla. Se non ci fossero state le moltissime palle perse il vantaggio sarebbe sicuramente salito in maniera importante dato che Grosseto faticava molto in attacco. Dal canto suo Cecina quando riusciva a superare il pressing avversario giostrava bene in attacco, dove è evidente la mano del coah che ha messo in ordine i meccanismi e che ha dato una precisa impronta alla squadra (nata quest’anno).

Il terzo quarto si chiude sul 38-32 per Cecina ma nell’ultimo quarto si spenge la vena offensiva dei nostri e si accende invece quella grossetana, che piazzano un 19-9 che spezza le gambe a Cecina che comunque ha lottato fino da ultimo (-3 a meno di un minuto dalla fine) con grinta e carattere.

Casa del Bombo BKC: Boldrini 16, Cipriani 4, Del Monte 3, Dalle Ave 2, Pepaj 10, Amadori 2, Rotelli 2, Tirana, Vergottini, Tamburini 8.

 

 
 

 

 

FacebooktwittermailFacebooktwittermail