Grosseto Team 90 VS Basket Cecina 87-62

Buona prestazione dei ragazzi di Referendario contro la corazzata Grosseto, contro la quale l’impregno dei cecinesi non è bastato per raggiungere la vittoria ma va detto che il punteggio finale punisce più del dovuto i nostri ragazzi. Più che della partita di Grosseto, l’ultima dell’anno per gli U16 La Casa Del Bombo, vogliamo spendere due parole sull’intera annata giocata da questo gruppo nato quest’anno dall’unione delle squadre formate dai ragazzi 2007 e 2006. Come accade in tutte le “fusioni”, non è stata immediata nei ragazzi la compattezza di gruppo che si riconosce nei gruppi che sono insieme da molti anni, complice anche il fatto che i 2006 arrivavano da due stagioni giocate fuori dalle mura cecinesi ma il ritorno “a casa” è stato bello e all’inizio anche emozionante. Coach Referendario ha preso questo gruppo in corsa lavorando sugli aspetti sia interni che esterni al campo di gioco e c’è da dire che i risultati sono stati evidenti. Durante l’anno i ragazzi sono diventati una squadra vera e uno spogliatoio unito, con una bella identità in campo sia offensiva che difensiva. Dopo i successi della prima fase dove le uniche sconfitte sono arrivate contro la forte vincitrice del girone e vincitrice anche della seconda fase (la PIELLE), i ragazzi targati La Casa del Bombo hanno disputato una ottima seconda fase non riuscendo per poco a strappare il pass per le finali regionali, rimanendo dietro alle corazzate del girone che hanno effettivamente meritato le prime posizioni. Ma tutto questo fa solo ben sperare per le prossime annate e le prossime stagioni, fin da quella in arrivo in cui i ragazzi dovranno affrontare l’impegnativa categoria U17. Intanto gli allenamenti e il sudore in palestra continuano ma facciamo fin da subito i complimenti a squadra e coach, bravi tutti!

FacebooktwittermailFacebooktwittermail