Castelfiorentino – Basket Donoratico    64 – 50

Non basta una buona difesa stavolta a un Basket Donoratico con le micce bagnate e che realizza con percentuali disastrose, rovinando così una prestazione che poteva non essere male, se si considera che i ragazzi di Pio e Manetti sono rimasti in partita fino alle fine del terzo quarto, chiuso sotto di 5, 48-43. Infatti nei primi 3 quarti i ragazzi con grossa tenacia difensiva si erano sempre tenuti a pochissime lunghezze di distanza, andando una volta anche in vantaggio. Il break dell’ultimo quarto, di 16 – 7, ha chiuso la partita. C’è da dire che si sapeva benissimo che Castelfiorentino sarebbe stata una partita ostica e che ha meritato la vittoria dimostrando più scaltrezza dei nostri nel quarto decisivo quando ha stretto la maglie difensive mettendo ancora più in difficoltà il nostro attacco, già abbastanza sotto tono. Visto che Castelfiorentino potrebbe essere una concorrente diretta per la lotta per le prime 3/4 posizioni in classifica c’è da tirarsi su le maniche e provare a ribaltare poi, nella partita di ritorno, la differenza canestri.

Basket Donoratico: Borla, Sabli 4, Morelli, Cipriani 2, Regoli, Paoli, Ulissi 2, Gennai 16, Tatani 2, Belli, Boldrini 11, Martinelli 13.

FacebooktwittermailFacebooktwittermail